Chi è Brunetta

Brunetta (1904-1989), pittrice e illustratrice, per oltre 50 anni è stata icona della moda e dell’universo femminile. Le donne nate dal suo estro sono immaginari femminili a cui le grandi Firme della moda si sono sempre ispirate con rispetto e soggezione.

Diana Vreeland, direttrice di Vogue negli anni ’60, la vuole a New York al prestigioso Harper’s Bazaar di cui diventerà preziosa collaboratrice.

Collabora con numerose testate tra cui Il Corriere della Sera e l’Espresso.

Definita dal Sunday Mirror una delle “Eighteen of the world’s most powerful women”, prosegue con una lunga teoria di mostre e riconoscimenti, fra cui l’Ambrogino d’Oro per le persone che hanno fatto grande Milano.